Descrizione di IOTA, cos’è e come funziona

IOTA è una tecnologia rivoluzionaria che fornisce comunicazioni e forme di pagamento sicure tra le macchine nel contesto dell’Internet of Things.

IOTA è stata fondata nel 2015 da David Sonstebo, Sergey Ivancheglo, Dominik Schiener, e il Dr. Serguei Popov. Da dicembre 2017 la capitalizzazione di mercato di IOTA è di oltre 12 miliardi di $ ed è attualmente al nono posto tra le criptovalute più capitalizzate.

In circolazione ci sono 2.779.530.283.277.761 IOTA tutti già distribuiti, a differenza dei circa 21.000.000 di bitcoin minati e minabili. L’unità di misura ricorrente per riferirsi alla criptovaluta IOTA è il MIOTA ossia un milione di Iota.

Caratteristiche di IOTA

1) È decentralizzata come tutte le criptovalute.

2) Ha costi di transazioni pari a zero, perché la sua blockchain (Tangler) si basa sul seguente concetto: i fruitori di questa moneta sono contemporaneamente anche i miner. Per effettuare una transazione si deve, tramite un automatismo presente nel wallet, confermarne altre due.

3) Il meccanismo di transazione e conferma di IOTA diventa più veloce man mano che il network si espande. Questo è in controtendenza rispetto alle blockchain classiche, nelle quali le conferme di transazione rallentano all’aumentare del numero di scambi di conseguenza aumentano anche i costi.

4) IOTA è pensata per l’Internet of Things. Avendo tasse pari a zero, si rivela particolarmente adatta alle microtransazioni. L’Internet of Things è la nuova frontiera che vedrà le macchine interagire tra di loro in maniera autonoma e con una propria economia. Ad esempio, quando un distributore di bevande sarà scarico o avrà bisogno di assistenza, chiamerà direttamente la persona di riferimento e dopo che sarà stato riparato o riempito, invierà il compenso in IOTA nel wallet del tecnico di turno. Quella macchina sarà una piccola Partita Iva elettromeccanica in grado di guadagnare per la distribuzione di bevande e di spendere per il proprio mantenimento in maniera del tutto autonoma. Potrà ad esempio pagare le bollette di acqua e luce da sola, comunicando velocemente e efficacemente con altre macchine.

5) È una moneta deflazionistica come il Bitcoin perché prodotta in numero limitato.

6) IOTA non è minabile, ne è prevista l’intera diffusione esclusivamente tramite la ICO.

Esiste la Fondazione IOTA che è stata registrata in Germania come una società senza scopo di lucro ed è nata per coordinare e finanziare gli sviluppi del progetto.

IOTA si può trovare su: Bitfinex, Binance, CoinSpot, IQOption e CoinFalcon ed è scambiabile soltanto con dollari, bitcoin ed ethereum, oltre a determinati token (CTN nel caso di IQOption).

Telegram IOTA Italia

Se vuoi rimanere aggiornato sulle News di IOTA e vuoi ricevere supporto, ti suggerisco di iscriverti all’interno del gruppo Telegram IOTA Italia.

Lascia un Commento